Chi pratica le lingue e le civiltà, antiche o moderne che siano, pratica i popoli, la loro storia, le loro tradizioni, le loro abitudini e la loro cultura; è quindi stimolato al colloquio, alla comunicazione, allo scambio reciproco nella conoscenza delle diversità, ovvero alla considerazione dell'altro, alla cooperazione, alla pace.

Chi pratica il rigore, l'oggettività delle scienze e della matematica, l'osservazione, l'indagine filologica, l'analisi, è indotto alla ricerca, al dubbio critico, alla riflessione, ovvero al confronto e al libero pensiero nel rispetto di quello degli altri.

Così qui al Botta coniughiamo Minerva con Margherita Hack, Pitagora con Einstein, gli antichi papiri con le lavagne interattive multimediali, l'agorá e il foro con il giornalismo on line, Norberto Bobbio con Platone, Mozart con i Beatles…

Chi viene al Botta vive questa esperienza di apprendimento, finalizzata ad acquisire un ricco bagaglio culturale, a sviluppare le proprie capacità relazionali, a maturare competenze, non solo disciplinari, di perenne validità.

Ma, indipendentemente da quella che sarà la scelta scolastica, auguro a tutti gli adolescenti di intraprendere la "loro" strada e di portarla fino in fondo realizzandosi come individui e come cittadini.

La Dirigente Scolastica
Lucia Mongiano
logo - origine
L'idea è tratta da Paul Klee, studi 1925-27. Bauhaus
 Prossimi eventi
Archivio eventi ð

Sei il visitatore nr. 104369
 


 Comunicazioni
Giornate di orientamento A.S. 2015-16 Anche quest’anno porte aperte agli studenti delle scuole medie, ai loro genitori e ai docenti, per un “viaggio” all’interno del Liceo: l’obiettivo è capire cos’è il Botta, cosa insegna, come lo insegna e cosa offre oltre allo studio

Progetto sostegno permanente allo studio. Calendario sportello Latino, Greco e Matematica Anche per l’anno scolastico 2014/2015 il Liceo Botta intende attivare lo sportello di sostegno dedicato al latino, al greco e alla matematica. Il progetto si propone di...

Stages estivi 2014 Iscrizioni agli stages estivi riservati agli studenti/sse delle classi quarte

 La tua posta
Nome:
Password: