Amministrazione Trasparente PON | Fondi Strutturali Europei

Azioni

Il tutoraggio

L’attenzione ai bisogni degli studenti, ai loro tempi e stili di apprendimento, si manifesta attraverso l’impegno del tutoraggio per le classi prime, volto a costruire un dialogo personalizzato tra studenti e docenti sulla motivazione ad apprendere, sul metodo per apprendere, sullo “stile cognitivo”che gli è proprio, sui personali interessi; lo studente è in questo modo aiutato a conoscere se stesso e a costruirsi un piano di azione per organizzare la sua attività di studio in modo efficace ed efficiente.

Tutti gli studenti e di tutti gli anni di corso possono inoltre usufruire di un servizio sportello, gestito da un’équipe di insegnanti in orario extracurricolare, inteso come “finestra” di ascolto che offre la possibilità di riflettere e incidere sulla vita scolastica: metodo di studio, relazioni tra coetanei, individuazione dei punti di forza e fragilità. Con l’aiuto dell’adulto formatore, lo studente è guidato verso l’acquisizione della consapevolezza delle sue risorse (autoconsapevolezza) e lo sviluppo del senso di autostima e di autoefficacia. In questo modo saprà superare i momenti di sconforto e di fatica che lo studio comporta e saprà autovalutarsi, cioè imparerà a dare valore alle proprie competenze, alle proprie attitudini e predisposizioni e a riconoscerle a fini orientativi finalizzati al prosieguo degli studi universitari e nel contempo si allenerà a divenire un adulto e cittadino consapevole.

I percorsi di sostegno allo studio

Il sostegno allo studio e le attività a favore dello sviluppo e del recupero di conoscenze e competenze non si presentano come intervento occasionale e sporadico, ma sono continuativi, istituzionalizzati, funzionali e prevedono:

  • didattica individualizzata in itinere, che tiene conto di abilità e processi cognitivi diversi, oltre che dei tempi di apprendimento di ciascun studente;
  • sportelli permanenti su prenotazione, a favore dell’acquisizione disciplinare del greco, del latino, della matematica, nonché a sostegno dell’attività di studio e del metodo basati principalmente su incontri individuali o in piccoli gruppi con i docenti delle discipline e con studenti in modalità peer-to-peer;
  • lavori a classi aperte e a gruppi con discipline parallele in orario, per una didattica più personalizzata;
  • gruppi interclasse di attività di recupero e/o di studio guidato a termine trimestre e anno scolastico;
  • didattica laboratoriale dove gli studenti lavorano fianco a fianco dei docenti nelle realizzazioni progettuali del Liceo, sviluppando competenze trasversali di cittadinanza e interdisciplinari e sostenendo la propria motivazione al continuo apprendimento.

L’istituzione scolastica accoglie le direttive in materia di inclusione degli studenti con Bisogni Educativi Speciali e predispone, attraverso i Consigli di Classe e il Gruppo di Lavoro per l’Inclusione, un piano d’intervento per favorire la loro integrazione e sostenerne i processi di apprendimento in relazione allo sviluppo delle potenzialità di ciascuno e alla riduzione degli ostacoli derivanti da condizioni di disabilità, di disturbo e di svantaggio.
A questo scopo è definito un Piano Educativo Individualizzato o un Piano Didattico Personalizzato, in accordo con la famiglia e condiviso con eventuali educatori e/o operatori sanitari e socio-assistenziali, finalizzato ad adeguare, anche in termini temporanei, il curricolo alle esigenze formative dello studente stesso. Il Liceo è altresì attivo nei confronti dell’istruzione domiciliare e della “Scuola in Ospedale”.

Le competenze linguistiche

Il completamento del percorso di formazione degli studenti nel mondo scolastico e universitario e successivamente l’inserimento nel mondo del lavoro saranno sempre meno ristretti entro i confini nazionali. Da qui nasce la necessità di misurare in modo riconoscibile e standardizzato le competenze linguistiche.
Il Liceo persegue questo scopo attraverso modalità didattiche mirate in curricolo e in extracurricolo e attività di certificazioni internazionali.

All’interno dei curricoli l’attività CLIL (Content and Language Integrated Learning) -approccio didattico basato sulla veicolazione di una disciplina non linguistica in lingua straniera-, realizzata in più lingue e in più discipline, costituisce un valore aggiunto e uno strumento efficace per l’acquisizione non solo di competenze specifiche, ma anche di una mentalità aperta e di conoscenze spendibili in ambiti internazionali.

Allo stesso modo le attività e gli esami IGCSE (International General Certificate of Secondary Education) -versione internazionale degli esami che gli studenti britannici sostengono per l’accesso alla specializzazione degli ultimi due anni di secondaria superiore- costituiscono una doppia opportunità, di misurazione delle proprie capacità e competenze e di riconoscimento delle stesse in ambito internazionale, agevolando l’ingresso alle Università dei paesi di lingua inglese.

In curricolo LISL 1 – LISL 2 C/R – SIS
Geografia 2a in spagnolo Bachillerato Min. Spagnolo / Esame di Stato
Historia y Literatura 3a – 4a – 5a
In curricolo ESABAC
Histoire et Littérature 3a – 4a – 5a Baccalauréat Min. Francese / Esame di Stato
In curricolo LISL 2 C/R – ESABAC
Geography/Travel & Tourism 1a – 2a – 3a
English as a second language 1a – 2a – 3a – 4a
Esame finale IGCSE Cambridge International
Esame finale IGCSE Cambridge International
CLIL in inglese
Scienze 3a – 4a – 5a
In curricolo SIS
Matematica/Fisica 3a – 4a CLILin inglese
In curricolo LISL 1
Economia e diritto 1a – 2a
CLIL in inglese
CLIL in tedesco
Storia dell’Arte 3a – 4a – 5a
In curricolo CLAC
Storia/Filosofia 5a CLIL in inglese
In curricolo CLAMS
Matematica/Fisica 5a CLIL in inglese

Nell’extracurricolo dei percorsi di CLAMS, CLAC e SIS è previsto il percorso IGCSE English as a second language e/o un percorso di indirizzo Mathematics; Latin; Biology…o altre discipline di interesse personale.
Per tutti gli studenti vi è infatti la possibilità di certificare le proprie competenze in inglese e in altre discipline oltre a quelle già citate, ad esempio Art history; Economics; Drama; Music…, indipendentemente dai corsi seguiti e dagli indirizzi frequentati.

Gli esami della Cambridge International sono sostenuti all’interno della Scuola, che è sede riconosciuta, poi corretti e valutati nella sede centrale britannica.

Extracurricolo IGCSE Cambridge International
Biology (Biologia) Latin (Latino)
Chemistry (Chimica) Maths (Matematica)
Drama (Teatro) Music (Musica)
Economics (Economia) Physics (Fisica)
Geography (Geografia) English as a second language
Extracurricolo A LEVEL Cambridge International
Art history (Storia dell’arte) Classical studies (Studi classici) Maths (Matematica)

Infine, in ore extracurricolari pomeridiane, gli studenti del Botta possono frequentare corsi di lingua finalizzati al conseguimento delle certificazioni linguistiche, che attestano con criteri oggettivi e standard, le competenze acquisite e hanno quindi una valenza internazionale:

PET, FCE, CAE
per l’inglese
DELE
per lo spagnolo
DELF e DALF
per il francese
ZD
per il tedesco
HSK
per il cinese
TRKI
per il russo

Tutte le certificazioni, rilasciate dalla Cambridge International, dalla Cambridge Language Assessment, dall’Instituto Cervantes, dall’Alliance Française, dal Goethe Institut, dall’Istituto Confucio, dall’Università di Rostov sul Don favoriscono l’accesso alle Università straniere e possono costituire credito presso le Università italiane.

Le competenze informatiche

Il Liceo è test center AICA per il conseguimento del Patentino Europeo del Computer ECDL; pertanto nelle ore extracurricolari pomeridiane tutti gli studenti possono frequentare i corsi di informatica in preparazione agli esami o sostenerli direttamente.

certificato_ecdl_r

Le competenze culturali e di cittadinanza

Vite-per-la-legalità Il Liceo Botta forma e valorizza ogni studente nell’attività quotidiana e ricerca occasioni di approfondimento in tutti gli ambiti disciplinari, promuovendo la partecipazione a conferenze, lezioni, laboratori, incontri con esperti, nonché ad attività di alternanza scuola-lavoro.

Attraverso il confronto con coetanei e adulti, la collaborazione a progetti di ricerca in team, lo studente riconosce i valori propri e della collettività crescendo come cittadino responsabile e attivo nell’esercizio dei diritti di cittadinanza.

Don-Ciotti

Principio fondante dell’Offerta Formativa del Liceo Botta, attuata nel curricolo e nella sua implementazione extracurricolare, è proprio l’armonizzazione tra la consapevolezza dell’identità culturale di appartenenza e l’apertura all’internazionalizzazione.

L’orientamento universitario

Il Liceo Botta segue con attenzione il percorso che conduce i propri studenti alla scelta dell’Università attraverso un progetto permanente che si articola in:

  • tutoraggio interno e con consulenti/ esperti esterni: il Liceo lavora in partnership con Enti Locali, Associazioni ed Enti del territorio, regionali, nazionali e internazionali per accompagnare i propri studenti lungo il percorso di conoscenza di sé, dei propri talenti e interessi per giungere a una scelta ragionata che coniughi inclinazioni soggettive alle necessità oggettive delle professioni dell’oggi e del futuro prossimo;
  • alternanza scuola-lavoro;
  • tirocini di orientamento estivi al termine del quarto anno;
  • seminari sull’orientamento -in collaborazione con Centri di Orientamento riconosciuti- comprensivi di una prova simulata dei test di ammissione che permette di esercitare e sperimentare in anticipo le reali condizioni e le difficoltà dei test di ammissione alle Università;
  • moduli didattici propedeutici dedicati ad argomenti caratterizzanti i piani di studio universitari;
  • incontri con rappresentanti dei corsi di laurea di diversi Atenei;
  • adesione ai percorsi di orientamento proposti dalle Università;
  • incontri con ex-allievi del Botta laureandi o neo-laureati che illustrino, rispondendo alle domande dei loro colleghi più giovani, la loro esperienza di studio.

 

 
 Liceo Carlo Botta | Corso Re Umberto 37 | 10015 Ivrea (To) | contatti@liceobotta.it 
Gobierno de Espana - Ministerio de Educacion, Cultura y Deporte Cambrige Assessment Classe Cunfucio ESA-BAC ECDLCompagnia Amatoriale "I Bardi d’Ivrea"Teatro ClassicoAssociazione Culturale "Amici del Botta"
 Spagnolo Inglese Francese Cinese Tedesco Russo ERASMUSCOMPITA